La Piccola Fiammiferaia

 

Guardatelo.

Guardatelo assolutamente.

Vi ruba cinque minuti del vostro tempo, ma li vale nella maniera più assoluta: è, credo, il più bel cartone che io abbia mai visto da anni a questa parte.

Questo piccolo gioiellino, che esce dritto dritto dagli studi della Disney, deve la sua “vita” a Don Han e Roger Alles: probabilmente li conoscete già, come creatori di La Bella e la Bestia, La Sirenetta, Aladdin.

The Little Matchgirl, ovverosia La Piccola Fiammiferaia, è un delizioso cortometraggio sulla musica del Notturno di Alexander Borodin, dal Quartetto per Archi No. 2 in Re maggiore. Avrebbe dovuto essere incluso in una terza edizione di Fantasia, alla quale si stava lavorando nel primi anni del Duemila: il progetto, poi, non è stato portato a termine, e La Piccola Fiammiferaia non ha potuto essere utilizzata.

Presentato il 5 luglio 2006 all’Annecy Film Festival, il cartone è stato incluso nel contenuto extra del DVD Platinum Edition dell’altro celebre rifacimento disneyano della favola di Andersen: La Sirenetta.

E detto questo… non mi resta che augurarvi una buona visione.

11 risposte a "La Piccola Fiammiferaia"

  1. AstridPurple

    Beh, la storia della Piccola Fiammiferaia è quella, non è che la possono cambiare mettendoci il lieto fine, anzi… menomale che non lo fanno.
    E’ una storia terribilmente bella e vera, forse la più vera di tutte.
    Bellissimo il cartone che rende fedelmente la storia.

    Grazie Lucy
    Quest’anno ho addobbato anche io il Blog!

  2. AstridPurple

    Beh, la storia della Piccola Fiammiferaia è quella, non è che la possono cambiare mettendoci il lieto fine, anzi… menomale che non lo fanno.
    E’ una storia terribilmente bella e vera, forse la più vera di tutte.
    Bellissimo il cartone che rende fedelmente la storia.

    Grazie Lucy
    Quest’anno ho addobbato anche io il Blog!

  3. Lucyette

    marinz, davvero!
    E anche delicatissimo 🙂

    Cappellaio, in effetti i cartoni della Disney sono una vera e propria fabbrica di morti – e non solo fra i cattivi che precipitano giù da un dirupo… 😛
    Beh, diciamo che la Disney si è sempre attenuta (più o meno ) alle trame delle fiabe già pronte e confezionate… 😛

    suibhne: so, so… u_u
    Io, che sono una bibliotecaria davvero molto fondamentalista, temo che mi infastidirei (infastidirò) anche solo al vedere un utente che perde tempo davanti al blog di una cretina, figurati… 😛

    Fuliggine: beh, anche la morte del papà del Re Leone non scherza… u__u

    Astrid, in effetti le differenze fra la fiaba e il cartone sono veramente pochissimi… la Disney ha fatto davvero un bellissimo lavoro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...