San Giuseppe frittellaro e i piatti della festa

Ché poi, la cosa comica è che la tradizione popolare ha prodotto una vasta gamma di leggende agiografiche sul tema. Cosa non si fa per conciliare l’usanza tutta laica di strafogarsi con le zeppole alla la necessità tutta pastorale di tracciare almeno una parvenza di legame tra le frittelle e il culto di San Giuseppe.

Read More…

Perché dico no al Bravo Ragazzo Cattolico

Secondo Paul Coughlin, autore del validissimo “No More Christian Nice Guy”, abbiamo preso la pessima abitudine di leggere una traduzione non autorizzata della Bibbia: la “Bibbia del Bravo Ragazzo”, un testo apocrifo (se non direttamente eretico), in cui Gesù è un giovanotto scialbo e scipito, ma ridicolmente piacevole e popolare. Insomma: il tipico Bravo Ragazzo Cattolico anni 2000.

Read More…

La reclusa

La madre di Esmeralda non è che l’esempio più famoso: la letteratura è piena di questi strani personaggi femminili, dal fanatismo francamente un po’ inquietante, che spuntano fuori di tanto in tanto nei romanzi storici dell’800.

Read More…

Cinque bugie che le donne amano raccontarsi

Occhio: perché se noi donne cattoliche a modino sentiamo di aver capito tutto della vita, guardate che le cinque menzogne che seguono sono bugie in cui cadono anche le donne cristiane. Se non addirittura le donne cristiane primariamente.

Read More…

Ho accidentalmente aderito a Février Sans Supermarché e sono sopravvissuta per raccontarvelo

Chi segue pagine dedicate all’economia sostenibile potrebbe aver sentito parlare, negli ultimi tempi, dell’iniziativa Février Sans Supermarché, nata in Svizzera tre anni fa e, da allora, diffusasi anche in Francia e in Belgio. Lo scopo della mobilitazione è abbastanza chiaro: evitare i supermercati per tutto il mese di febbraio, ricorrendo piuttosto a filiere alternative come […]

Read More…