Di come il secolo delle Rivoluzioni rivoluzionò anche il nostro modo di vivere le feste. Alla scoperta del Natale del Settecento

Spesso, è a Dickens che viene dato il merito di aver inventato il Natale come lo conosciamo oggi. E se il travolgente successo di A Christmas Carol contribuì senza dubbio a rendere popolare il Natale vittoriano dei buoni sentimenti, fu in realtà nel XVII secolo che la festa del 25 dicembre cominciò ad assumere i connotati che le attribuiamo oggi.

Read More…

Ma davvero i Puritani vietarono il Natale?

Lo fecero per davvero, ma in modi meno draconiani di quelli che tendiamo a immaginare. In realtà, furono i detrattori politici di Cromwell a ingigantire la reale portata dei provvedimenti.

Ma allora cosa fecero davvero, questi benedetti Puritani?

Read More…

Come nascono le decorazioni di Natale?

Fortunatamente per noi, i “nonni” delle nostre decorazioni di Natale erano ghirlande dal sapore pagano che mandavano ai matti i padri della Chiesa. È proprio grazie a loro che abbiamo testimonianze ampie e variegate riguardo la diffusione di quest’antica usanza.

Read More…

Santa Barbara e il miracolo del grano

In sostanza, era la versione folkloristica dell’esperimento di scienze che ti fanno fare alle elementari quando la maestra ti chiede di far germogliare i fagioli lasciandoli all’umido sul termosifone.
Eppure, il grano di santa Barbara divenne un elemento imprescindibile del folklore natalizio in molte zone d’Europa. E per buone ragioni!

Read More…

White Christmas: la vera storia dietro la canzone

“I’m dreaming of a white Christmas” recita la canzone che abbiamo tutti nelle orecchie e che ci commuove ogni volta che viene trasmessa in radio, ricordandoci Natali lontani e idealizzati in cui la neve era più abbondante, le lucine più lucenti e i buoni sentimenti, ovviamente, più buoni.
Ma qual è la storia dietro a questi versi, che divennero celebri come canto legato alla guerra ma che in realtà avevano tutt’altra origine?

Read More…