F.A.Q.

Ciao! Chi sei?
Ciao! Sono Lucia!

E grazie tante. Ne so quanto prima.
Okay, allora cerchiamo di essere più precisi. Sono una donna cattolica di ventotto anni, sposina ancora abbastanza fresca di questo signore qua. (Volete sapere una storia buffa? Ci siamo conosciuti tramite i rispettivi blog!).
Ma ai fini di questa presentazione, forse sarà più utile specificare che sono un’archivista storica che lavora su archivi ecclesiastici, in una perfetta esemplificazione del concetto “amo il mio lavoro”. Ho anche studiato Storia, e soprattutto Storia Medievale, e soprattutto Storia della Chiesa nel Medioevo. In particolare mi intriga tantissimo approfondire la religione delle cose piccole: devozioni popolari, pratiche di pietà quotidiana, vita familiare dei credenti nel corso della Storia… e poi, amo moltissimo i santi. La loro storia, e la storia dell’agiografia.

Ma perché proprio i santi? Come t’è presa ‘sta fissa?
Beh… sono figure luminose, i Santi. Mi affascina, leggere le gesta di queste persone comuni, “come noi”, che dopo un percorso spesso tortuoso riescono ad avvicinarsi a Dio e a raggiungere la perfezione (…o quasi. ‘nsomma, ci siamo capiti). Perdipiù, spesso e volentieri le vite dei Santi sono coinvolgenti, appassionanti, ironiche, piene di colpi di scena… meglio di un romanzo di avventura!
E poi, anche da un punto di vista spirituale, io trovo che sia molto utile ispirarsi a un Santo, nella nostra crescita di fede. Inevitabilmente, noi uomini cadiamo, abbiamo vizi e debolezze, facciamo sbagli, siamo imperfetti… forse potrebbe esserci di conforto, confrontarci con la vita di uno che era nella nostra stessa situazione, e, nonostante tutto, adesso è salito alla gloria degli altari.
No?

Carina, la frase sull’allegria che hai messo come linea editoriale. L’ottimismo è il profumo della vita?
Sai: nei primi secoli della Storia della Chiesa, la tristezza (o la malinconia) erano considerate un peccato gravissimo; una grossa offesa nei confronti del nostro Creatore. Dicevano i pensatori: come si può essere veramente e profondamente tristi, pensando all’amore infinito che Dio prova nei nostri confronti e a tutte le cose meravigliose che ha voluto donarci?
Mi sembra una logica stringente, sotto un certo punto di vista.

Hm. E il titolo del blog? “Una penna spuntata”, cosa vuol dire?
È la citazione da uno scritto di una mistica francescana di fine Seicento. È una bella storia, secondo me; ne avevo parlato qui.

A proposito di citazioni: e le tue fonti?
Argomento scottante: in effetti, sul sito, non le cito quasi mai. Più che altro, mi sembrerebbe un po’ ridicolo trasformare il mio bloggherello in un articolo accademico con note a pié di pagina e bibliografia. Se sono molto debitrice di un certo testo (tipo che se non lo cito, mi denunciano per plagio), trovo più che giusto indicare quale fonte ho consultato; però, in genere non elenco titoli e numeri di pagina.
Ovviamente però non sono pazza, e le cose che scrivo non me le invento di sana pianta. Se vuoi toglierti la curiosità, (o se cerchi qualche testo per approfondire), chiedi pure nei commenti… e sarò contentissima di specificare su quali fonti mi sono basata!

Senti un po’… ma non ci siamo già visti da qualche altra parte?
Probabilissimo. Fino al novembre del 2011, avevo un blog su Splinder che si intitolava “Quadernetto di appunti”. Poi, Splinder ha chiuso i battenti costringendo tutti i suoi utenti a un esodo disperato… e quindi eccomi approdata su WordPress, (dove sono riuscita a mettere in salvo gli archivi del vecchio blog).
Inoltre, sono anche su Anobii, su Facebook e su Instagram.
Originariamente usavo “Lucyette” come nickname; però, non ho niente a che vedere con la Lucyette che scrive fan-fiction e vende su E-bay: non sono io!

E se volessi contattarti?
Puoi farlo su Facebook, oppure mandandomi una e-mail all’indirizzo

unapennaspuntata [chiocciola] saintly.com

 Uffa: ma io avevo una domanda a cui non hai risposto…
Dai dai dai!! Scrivimi pure, prometto che rispondo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...