Quella di infermiere? Nacque, letteralmente, come una vocazione

Non erano religiosi, ma non potevano sposarsi.
Pregavano il giusto, ma era principalmente attraverso il lavoro che speravano di guadagnarsi la Salvezza.
Lavoravano gratuitamente nella maggior parte dei casi; in alcuni casi, erano lieti di pagare per poter lavorare gratis.

Chi sono ‘sti pazzi?
Sono i primi infermieri della Storia!

Read More…

Ricette di guerra per chi fatica a procurarsi il solito cibo

E così, siamo arrivati al punto in cui sta diventando difficile preparare da mangiare.

Per molti di noi, il problema non è tanto l’impossibilità di procurarsi il cibo in sé e per sé – per molti di noi, il problema nasce dalla spiacevole necessità di cambiare drasticamente le nostre abitudini alimentari.

Che è la stessa cosa che accadde ai nostri nonni nel corso della seconda guerra mondiale.

Read More…

In tempo di epidemia, tu mostra le caviglie!

O tempora, o mores! Tra le tante paure, più o meno razionali, che ci paralizzano in questi giorni, non siamo ancora riusciti a farcene venire una che invece atterriva le generazioni prima di noi.

E cioè, la paura dei vestiti infetti che diffondono l’epidemia.

Read More…

Influencer di inizio secolo e medici-testimonial: ecco come nacque il mercato dei prodotti per l’infanzia

Sui social, non è infrequente leggere il divertito sfogo di una sfortunata acquirente che scrive qualcosa tipo: “ho speso 200 euro per comprargli il gioco all’avanguardia, e lui che fa? Me lo schifa e si mette a giocare con la scatola”.

“Lui”, in genere, è un bambino piccolo oppure un gatto.
Per oggi lasciamo perdere il gatto e focalizziamoci sul bambino.

Read More…