[Calendario dell'Avvento] Happy Chrismahanukwanzakah to you!

Quest’oggi vorrei porre la vostra attenzione su una festa meravigliosa, a mio parere la più bella in assoluto, che guarda caso si celebra domani. E, no, non sto parlando di Santa Lucia: io parlo di Chrismahanukwanzakah, signori.
Io sono una grande fan di Chrismahanukwanzakah.
E siccome vi voglio bene, non posso esimermi dall’augurarvi un Chrismahanukwanzakah ricco di felicità e gioia.

Io non sono mai stata negli Stati Uniti, però conosco gente che ci ha abitato. Quello che mi raccontano i miei conoscenti, e che poi trova conferma anche qua e là  in Internet, è che in America il politically correct ha raggiunto vette inimmaginabili ed impensate, che a noi Italiani (per fortuna) fanno solo ridere. E così, se in Inghilterra non si può più parlare di “gonne alla gitana” ma solo di “gonne della viaggiatrice” (??), anche il nostro povero Natale vive tempi non felici. Qualche tempo fa, a Londra, sono stati messi al bando tutti i biglietti d’auguri rappresentati angioletti, Sacre Famiglie, e simboli in altro modo religiosi; quanto agli Stati Uniti, appunto, io conosco una donna disposta a giurare che un giorno è stata convocata in tutta fretta dalle insegnanti di suo figlio d’otto anni: il bambino creava problemi in classe, perché insisteva a dire che Natale era la festa di Gesù Bambino.
Insomma: in questo delirio post-moderno, i giorni di Natale sono diventati “le feste di fine anno”, “la vacanza invernale”, e chi più ne ha più ne metta.
E la Virgin Mobile, nota compagnia telefonica statunitense, ha deciso di dire la sua.

Nell’inverno del 2005, è arrivata nelle case di tutti gli Americani la meravigliosa festa di Chrismahanukwanzakah, celebrazione invernale creata a tavolino dai pubblicitari della Virgin Mobile. Questa meravigliosa festa all-inclusive, parodiando il politically correct dei giorni di Natale, si pone come celebrazione invernale per eccellenza: un ibrido con vaghi richiami a Christmas, Hanukkah, e Kwanzaa (la festa invernale degli afro-americani inventata nel 1966 per dare una alternativa agnostica al Natale), che non disdegna  però i musulmani, gli atei, i wiccan, e i fedeli di Scientology. Chrismahanukwanzakah, insomma, è una festa universale, come testimoniano i buffi personaggi presentati dallo spot televisivo: il cowboy buddista, il Babbo Natale hindu, l’uomo delle caverne anti-creazionismo, e soprattutto il mitico elfo gay, fidatissimo aiutante del buon Babbo Natale.
In fin dei conti, come dice la pubblicità, è improbabile che al giorno doggi qualcuno possa ancora interessarsi alle origini religiose del Natale: l’unica cosa che conta è riuscire a accaparrarsi un telefono cellulare a meno di venti dollari (che per l’appunto è limperdibile offerta nataliz invernale della Virgin Mobile).

Questa meravigliosa festa, (peraltro criticatissima da alcuni Americani, perché troppo distante dall’immancabile political-correct-a-tutti-i-costi), si celebra ogni anno il 13 dicembre, come stabilito dai suoi stessi inventori.
E non m’importa se questo comporta la rinuncia al giorno del mio onomastico: io voglio assolutamente festeggiare Chrismahanukwanzakah, ed esigo feste di Chrismahanukwanzakah in giro per le strade. Pensate un po che meraviglia.
Tanti piccoli ometti spersonalizzati e privati d
’identità propria, che festeggiano gioiosi una festa inesistente nel nome del politicamente corretto e della moda del periodo.
Non è forse questo il sogno di ogni uomo?


Per cui, miei cari amici, a ognuno di voi un sincero augurio per un Chrismahanukwanzakah di pace e gioia!
Tranne che a chi festeggia il Natale, naturalmente.

Presentatore islamico: It’s okay if you’re a Muslim,
a Christian or a Jew
Coppia di rabbini: It’s okay if you’re agnostic
and you don’t know what to do
Presentatore islamico: An all inclusive celebration
Immancabile donna nuda: No contractual obligation
Tutti insieme: Happy Chrismahanukwanzakah to you
Druido: And pagans too!
Uomo delle caverne evoluzionista: In some ways were all monkeys,
well, maybe just a smidgeon
Immancabile donna nuda: I’m a scientologist!
Presentatore islamico: That’s kind of a religion.
Tutti insieme: Whose faith is the right one
it’s anybody’s guess
Babbo Natale Hindu: What matters most is camera phones
for $20 or less!
Presentatore islamico: And there’s never any hidden fees,
oh what a joyous day!
Elfo di Babbo Natale Gay: No commitments means I’m proud to go both ways!
Tutti insieme: Happy Chrismahanukwanzakah to you!

33 pensieri riguardo “[Calendario dell'Avvento] Happy Chrismahanukwanzakah to you!

  1. Sinceramente non sono d’accordo con queste cose, integrazione è un conto, questo è un abominio (che tra l’altro vuole estendere l’aspetto consumistico del natale a categorie che nn lo festeggiano, siamo messi bene!)

    Daniele

  2. Sinceramente non sono d’accordo con queste cose, integrazione è un conto, questo è un abominio (che tra l’altro vuole estendere l’aspetto consumistico del natale a categorie che nn lo festeggiano, siamo messi bene!)

    Daniele

  3. Daniele… beh: questo nello specifico è satira; quello di cui satireggia è assolutamente un abominio completo >_>

    Astrid, grazie mille! *_*
    Quanto al Christquaqua, non so se ti conviene il 19 di dicembre. Sarebbe meglio posticiparlo di un paio di giorni, se vuoi un consiglio: così può diventare la Vigilia di Festivus! u__u

  4. Come direbbe il buon vecchio Scrooge: "Bah… Sciocchezze!"
    E non mi riferisco a questa divertente trovata pubblicitaria… Ma proprio alla denuncia di fondo.
    Trovo non abbia alcun senso… Diamine, io continuo ad augurare un "Buon Natale" e credo lo farò per il resto della mia vita.
    Tuttalpiù posso utilizzare un politicamente corretto "Buone Feste" dopo il 25… In attesa del "Buon Anno".
    E, se proprio volete saperlo (perchè lo so che in fondo volete), utilizzo anche una "Buona Epifania!" per il 6.

    Mai sentito il detto date a Cesare quel che è di Cesare?

    Lucy.
    Buon onomastico!

  5. Come direbbe il buon vecchio Scrooge: "Bah… Sciocchezze!"
    E non mi riferisco a questa divertente trovata pubblicitaria… Ma proprio alla denuncia di fondo.
    Trovo non abbia alcun senso… Diamine, io continuo ad augurare un "Buon Natale" e credo lo farò per il resto della mia vita.
    Tuttalpiù posso utilizzare un politicamente corretto "Buone Feste" dopo il 25… In attesa del "Buon Anno".
    E, se proprio volete saperlo (perchè lo so che in fondo volete), utilizzo anche una "Buona Epifania!" per il 6.

    Mai sentito il detto date a Cesare quel che è di Cesare?

    Lucy.
    Buon onomastico!

  6. Beh festeggiando io il Natale ti posso augurare buon onomastico… e tra l’altro quelli della Virgin non hanno fatto altro che riprendere un altro giorno in cui si fanno i regali… in molto paesi dal bresciano al mantovano santa Lucia porta i regali… non è quindi anche quello della Virgin una copiatura di qualcosa di Religioso che va a sostituire una tradizione centenaria già nata nel nostro paese e in paesi come Germania e ancora più a nord?

    Forse il pubblicitario della Vergin era di origini europe e non ha fatto altro che modificare una festività in un’altra… cmq quello che mi ha dato più fastidio della pubblicità è il bambino storpio che cade alla fine dello spot… totalmente inutile e di cattivo gusto

    un sorriso e buon onomastico :)

  7. Beh festeggiando io il Natale ti posso augurare buon onomastico… e tra l’altro quelli della Virgin non hanno fatto altro che riprendere un altro giorno in cui si fanno i regali… in molto paesi dal bresciano al mantovano santa Lucia porta i regali… non è quindi anche quello della Virgin una copiatura di qualcosa di Religioso che va a sostituire una tradizione centenaria già nata nel nostro paese e in paesi come Germania e ancora più a nord?

    Forse il pubblicitario della Vergin era di origini europe e non ha fatto altro che modificare una festività in un’altra… cmq quello che mi ha dato più fastidio della pubblicità è il bambino storpio che cade alla fine dello spot… totalmente inutile e di cattivo gusto

    un sorriso e buon onomastico :)

  8. Cappellaio Matto (numero 4): tu sei veramente intrepido!
    Addirittura il "Buona Epifania" nel giorno dell’Epifania… Brr! Che coraggio!
    Pensa che io, una volta, mi sono sentita augurare "Buona Befana"
    "Buona Befana" fa proprio ridere, sarebbe come augurare "Buon Babbo Natale", non ha senso… semmai capirei ancora ancora "Buona festa della Befana", ma "Buona Befana" è veramente assurdo!
    E io ho un conoscente che si ostina ad augurarmi "Buona Befana" ogni 6 gennaio… sigh

    marinz, il bambino storpio che cade alla fine dello spot, immagino che sia Tiny Tim, il figlioletto invalido dell’impiegato di Scrooge nel Canto di Natale. Pare che nei Paesi anglosassoni (dove il Canto di Natale è un must imprescindibile delle feste natalizie), Tiny Tim sia un personaggio tipico dei giorni di Natale (un po’ come gli elfi di Babbo Natale, le renne, eccetera…).
    Nella versione ridotta dello spot (trenta secondi), alla fine entra in scena Tiny Tim e grida "This is going to be the best Chrismahanukwanzakah ever!". Nella versione estesa, evidentemente, il politically incorrect della pubblicità arriva a prendersela anche con il povero figlioletto dei Cratchit ;-)

    Quanto al giorno di Santa Lucia… essì, l’ho notato, e mi ha stupito un po’ che abbiano scelto proprio quella data! Posto che ovviamente non potevano non sapere che il 13 dicembre è Santa Lucia, trovo gravissimo che la neutrale festa di Chrismahanukwanzakah sia collocata in un giorno di festa per i Cristiani! Ma come si permettono? Sembra di privilegiare un credo rispetto a tutti gli altri! Brr! Gli Stati Uniti staranno ancora inorridendo!

    Grazie a tutti per gli auguri di buon Onomastico! *_*
    Cappellaio, mi spiace che Santa Lucia abbia usato il tuo fieno e non ti abbia lasciato niente in cambio (che zoticona!). Da me è passata, e mi ha lasciato tante belle cose *__*
    (A Torino non si festeggia Santa Lucia – e nemmeno a Pavia porta i regali, anche se mi sto rendendo conto che il suo culto, qui, è molto più sentito… ieri sera a Messa il parroco ci ha benedetto gli occhi ad uno ad uno! – ma io sono un caso particolare. Siccome mi chiamo Lucia, e siccome Santa Lucia porta i regali in molte zone del mondo, e siccome Natale è vicino e quindi è facilissimo anticipare di qualche giorno un regalo che altrimenti riceverei comunque il 25… fin da piccolissima, io ho sempre ricevuto i miei bei regali dalla buona Santa )
    Ecco, dicevo: anche stamattina ho spacchettato i miei regalini belli.
    Mi spiace che a te non abbia portato niente, Cappellaio. Magari è perché sei stato cattivo?

  9. Cappellaio Matto (numero 4): tu sei veramente intrepido!
    Addirittura il "Buona Epifania" nel giorno dell’Epifania… Brr! Che coraggio!
    Pensa che io, una volta, mi sono sentita augurare "Buona Befana"
    "Buona Befana" fa proprio ridere, sarebbe come augurare "Buon Babbo Natale", non ha senso… semmai capirei ancora ancora "Buona festa della Befana", ma "Buona Befana" è veramente assurdo!
    E io ho un conoscente che si ostina ad augurarmi "Buona Befana" ogni 6 gennaio… sigh

    marinz, il bambino storpio che cade alla fine dello spot, immagino che sia Tiny Tim, il figlioletto invalido dell’impiegato di Scrooge nel Canto di Natale. Pare che nei Paesi anglosassoni (dove il Canto di Natale è un must imprescindibile delle feste natalizie), Tiny Tim sia un personaggio tipico dei giorni di Natale (un po’ come gli elfi di Babbo Natale, le renne, eccetera…).
    Nella versione ridotta dello spot (trenta secondi), alla fine entra in scena Tiny Tim e grida "This is going to be the best Chrismahanukwanzakah ever!". Nella versione estesa, evidentemente, il politically incorrect della pubblicità arriva a prendersela anche con il povero figlioletto dei Cratchit ;-)

    Quanto al giorno di Santa Lucia… essì, l’ho notato, e mi ha stupito un po’ che abbiano scelto proprio quella data! Posto che ovviamente non potevano non sapere che il 13 dicembre è Santa Lucia, trovo gravissimo che la neutrale festa di Chrismahanukwanzakah sia collocata in un giorno di festa per i Cristiani! Ma come si permettono? Sembra di privilegiare un credo rispetto a tutti gli altri! Brr! Gli Stati Uniti staranno ancora inorridendo!

    Grazie a tutti per gli auguri di buon Onomastico! *_*
    Cappellaio, mi spiace che Santa Lucia abbia usato il tuo fieno e non ti abbia lasciato niente in cambio (che zoticona!). Da me è passata, e mi ha lasciato tante belle cose *__*
    (A Torino non si festeggia Santa Lucia – e nemmeno a Pavia porta i regali, anche se mi sto rendendo conto che il suo culto, qui, è molto più sentito… ieri sera a Messa il parroco ci ha benedetto gli occhi ad uno ad uno! – ma io sono un caso particolare. Siccome mi chiamo Lucia, e siccome Santa Lucia porta i regali in molte zone del mondo, e siccome Natale è vicino e quindi è facilissimo anticipare di qualche giorno un regalo che altrimenti riceverei comunque il 25… fin da piccolissima, io ho sempre ricevuto i miei bei regali dalla buona Santa )
    Ecco, dicevo: anche stamattina ho spacchettato i miei regalini belli.
    Mi spiace che a te non abbia portato niente, Cappellaio. Magari è perché sei stato cattivo?

  10. Buon onomastico Lucia ! :P

    Ripeto, da me c’è una chiesetta piccola piccola dedicata a Santa Lucia, ci andiamo quasi tutti gli anni il 13 Dicembre, forse anche perchè portiamo tutti gli occhiali, quest’anno credo che salta purtroppo.

    Certo che… a me non porta mai niente la Santa, manco il fieno, però non mi pare di essere malefico no? XD

    Daniele

  11. Buon onomastico Lucia ! :P

    Ripeto, da me c’è una chiesetta piccola piccola dedicata a Santa Lucia, ci andiamo quasi tutti gli anni il 13 Dicembre, forse anche perchè portiamo tutti gli occhiali, quest’anno credo che salta purtroppo.

    Certo che… a me non porta mai niente la Santa, manco il fieno, però non mi pare di essere malefico no? XD

    Daniele

  12. Grazie, Chiara! Sei assolutamente in tempo… ;-)

    Antaress, sì, è assolutamente meraviglioso *_*
    Peraltro, ha avuto un successo così grande che, l’anno successivo, la Virgin Mobile ha cominciato a pubblicizzare in Tv il suo call-center. Chiamando al numero indicato sullo spot, ti rispondeva la vocetta pre-registrata dell’elfo Wally che ti auguarava buon Chrismahanukwanzakah! *__*
    Mannaggia, su YouTube avevo visto, una volta, la registrazione di questa telefonata, ma adesso non riesco più a trovarla… eppure c’era, ne sono sicura! 

    Daniele, grazie per gli auguri ;)
    Coraggio, non disperarti per Santa Lucia che non ti porta i regali. Al Cappellaio Matto credo sia andato peggio: da quel che ho capito, lui ha lasciato a Santa Lucia il fieno per l’asino e lei se l’è portato via… senza lasciare niente in cambio!! A te, almeno, non ha preso niente :P
    Nella scala di malvagità, mi sa che il Cappellaio Matto sta messo decisamente molto peggio di te :P

    Alessandro, no no, è una parodia ;)
    Anzi, se ci pensi questa pubblicità è anche molto politicamente scorretta: tira le frecciatine a Scientology (che è "una specie di religione"); utilizza tutti gli stereotipi possibili e immaginabili; mostra un bambino storpio che, ehm… ha i suoi problemi da storpio; e peggio ancora fa ironia sugli omosessuali. Te la immagini una cosa del genere, in una autocelebrazione del politicamente corretto (per quanto ironica possa essere)? :P

    E ovviamente grazie anche a te per gli auguri!

  13. Grazie, Chiara! Sei assolutamente in tempo… ;-)

    Antaress, sì, è assolutamente meraviglioso *_*
    Peraltro, ha avuto un successo così grande che, l’anno successivo, la Virgin Mobile ha cominciato a pubblicizzare in Tv il suo call-center. Chiamando al numero indicato sullo spot, ti rispondeva la vocetta pre-registrata dell’elfo Wally che ti auguarava buon Chrismahanukwanzakah! *__*
    Mannaggia, su YouTube avevo visto, una volta, la registrazione di questa telefonata, ma adesso non riesco più a trovarla… eppure c’era, ne sono sicura! 

    Daniele, grazie per gli auguri ;)
    Coraggio, non disperarti per Santa Lucia che non ti porta i regali. Al Cappellaio Matto credo sia andato peggio: da quel che ho capito, lui ha lasciato a Santa Lucia il fieno per l’asino e lei se l’è portato via… senza lasciare niente in cambio!! A te, almeno, non ha preso niente :P
    Nella scala di malvagità, mi sa che il Cappellaio Matto sta messo decisamente molto peggio di te :P

    Alessandro, no no, è una parodia ;)
    Anzi, se ci pensi questa pubblicità è anche molto politicamente scorretta: tira le frecciatine a Scientology (che è "una specie di religione"); utilizza tutti gli stereotipi possibili e immaginabili; mostra un bambino storpio che, ehm… ha i suoi problemi da storpio; e peggio ancora fa ironia sugli omosessuali. Te la immagini una cosa del genere, in una autocelebrazione del politicamente corretto (per quanto ironica possa essere)? :P

    E ovviamente grazie anche a te per gli auguri!

  14. Sono perplessa.
    Non so se ridere o essere sgomenta.
    Questa storia del politicamente corretto mi sembra una cretinata, non capisco perchè ogni religione non dovrebbe festeggiare le sue feste e tanti saluti.
    Mah…

    Cmq, tanti auguri!! ^_^

    Aerie

  15. Perché scristianizzare le feste religiose "è davvero un grande segno di sensibilità" "al fine di integrare bambini di diversa origine culturale e religiosa" "e anche gli atei, a cui nessuno pensa mai", "invece di festeggiare solo il Natale cristiano". Dicono quelli della UAAR.

    Grazie per gli auguri ;-)

  16. Perché scristianizzare le feste religiose "è davvero un grande segno di sensibilità" "al fine di integrare bambini di diversa origine culturale e religiosa" "e anche gli atei, a cui nessuno pensa mai", "invece di festeggiare solo il Natale cristiano". Dicono quelli della UAAR.

    Grazie per gli auguri ;-)

  17. Bah…
    Non sono poi tanto Scrooge, sai?
    D’accordo, non aiuto le vecchiette ad attraversare le strisce e, di tanto in tanto, rubo qualche giocattolo ai bambini (in tal caso si tratta però di opere buone… Per salvare il balocco da una triste e certa fine…), ma in fondo non sono poi così malvagio.

    Se l’è presa per il fieno, già…
    Oppure, ripeto, come sopra, ha cattivi informatori u.u

  18. Bah…
    Non sono poi tanto Scrooge, sai?
    D’accordo, non aiuto le vecchiette ad attraversare le strisce e, di tanto in tanto, rubo qualche giocattolo ai bambini (in tal caso si tratta però di opere buone… Per salvare il balocco da una triste e certa fine…), ma in fondo non sono poi così malvagio.

    Se l’è presa per il fieno, già…
    Oppure, ripeto, come sopra, ha cattivi informatori u.u

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...