Giuda: un destino già scritto, dice la leggenda

E dire che Ruben lo sapeva benissimo di starsi prendendo una fregatura, quando aveva accettato quel ruolo. “Vuoi farmi fare il mago astrologo in una leggenda cristiana medievale?” aveva detto a suo tempo all’agiografo. “Mi puzza di fregatura lontano un miglio, questa storia”.

Read More…

Ai tempi in cui Adamo ed Eva conversavano con gli animali

“Prima d’Adamo, senza dubbio arcuno / er ceto de le bbestie de llà ffori / fascéveno una vita da siggnori […] / E rriguardo ar parlà, pparlava oggnuno / come parleno adesso li dottori”

Ma a cosa diavolo si stava riferendo, Gioachino Belli, quando scriveva questi versi nel suo “Le bbestie der paradiso terrestre”?

Read More…

Il campione della Madonna Consolata (parte I)

La domestica prese la brocca, uscì dalla cucina, e salì le scale che portavano alle stanze dei signori. Arrivata di fronte alla camera del signor Jean, bussò alla porta e poi entrò senza aspettare, com’era solita. “Ben svegliato!”, lo salutò con voce squillante. “Oggi è un bel giorno, splende il sol…”.
“Dove sono i miei vestiti?”, si sentì chiedere in risposta con tutta fretta.

Read More…