Storia di un avatar

“Per curiosità: ma non riesci proprio a metterteli a posto, quei capelli?”.
“…”.
“Quella ciocca lì, dico. Quella ciocca di capelli che ti va sempre in faccia. Non riesci a farla stare a posto?”.
“… no. Non riesco”.
“Ma come, non riesci?”.
“Non riesco. Faceva impazzire le mie maestre di danza già sedic’anni fa: continuava a scappare dallo chignon nonostante la lacca. Non sta mai a posto”.
“Ma non ti da fastidio? Ti va sempre negli occhi: a me darebbe un fastidio della miseria”.
“… beh, sì, ogni tanto mi da fastidio…”, ma mai come mi dai fastidio tu facendomi notare che ho i capelli fuori posto, comunque. Brutto zotico maleducato: sta ‘zitto e passami l’opera omnia di San Zeno, piuttosto, ché non me ne vado dalla biblioteca se prima non ho rimesso a posto tutti i volumi della Patrologia Latina.
“Ma hai mai provato con delle forcine? Spillette? Un gel?”.
Giuro che se non la pianti ti tiro in testa la biografia di Ulfila.
 “Sai cosa? Sai chi mi ricordi?”.
Sono sospesa a due metri di altezza sull’ultimo gradino di una scala a pioli traballante, mi sono riempita della polvere secolare di questa biblioteca spolverando un maledetto scaffale, e adesso sto aspettando i tuoi comodi per rimettere a posto tutti i volumi. Non so chi ti ricordo, ma so chi ti ricorderò a breve se non ti dai una mossa: Jack lo Squartatore.
“Guardavo il cartone ieri sera con mia sorella: sai che ci assomigli proprio? Sempre vestita d’azzurro, coi capelli castani, la coda di cavallo; adori i libri, fai la bibliotecaria, in confronto al ventenne-medio sembri scesa da Marte …”.
“!”.
“E poi le assomigli anche, voglio dire. In un cartone della Disney, avresti proprio quella faccia. Ha pure la tua stessa ciocca di capelli che le va sempre negli occhi! Un po’ bizzarra e atipica, insolita ed eccentricasei Belle!”.

Sì, insomma. Da grande sarò anche una medievista disoccupata, però ho pur sempre un futuro da cosplayer.

P.S. La mia Amica Inquietante, invece, ha unaltra teoria. La mia Amica Inquietante mi manda e-mail per informarmi che io le faccio venire in mente questaltra Belle.
Il fatto che l
abbia sempre definita una Amica Inquietante, evidentemente, non è un caso :P

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...