Istantanee di una vacanza

"Ooohh… è così buono!". Occhi chiusi, vento fra i capelli, salsedine sul viso, assaporo in piena beatitudine la mia granita all'anice, lanciando un sorriso entusiasta all'Amica Ritrovata. "Mi piace così tanto, l'anice! Mi ricorda…". Esito per un attimo, passandomi la lingua sulle labbra. "Mi ricorda il sapore dell'OKI! Ecco!".

(Sempre per la serie: capisci d'esser diventata adulta, quando…)

13 pensieri riguardo “Istantanee di una vacanza

  1. Noooo, l'OKI è decisamente all'anice! :-D

    Io trovo una profonda ingiustizia il fatto che non si trovi il gelato all'anice.
    Granite e ghiaccioli sono abbastanza frequenti, ma il gelato no: quantomeno, io non l'ho (quasi) mai trovato (se non in quelle gelaterie enormi che hanno centinaia di gusti).

    Eppure è così buono

  2. Eppure guarda, io li leggo sempre i foglietti illustrativi e mi ricordavo menta, sarà che non lo prendo tanto spesso :P

    Però il gelato alla menta lo si trova! Forse con l'anice il gelato non viene…

    Daniele

  3. Mah… a logica, immagino che il gelato venga più o meno con tutto. Voglio dire: prendi del gelato al fiordilatte e ci aggiungi l'aroma d'anice e un po' di colorante, e immagino che venga. Non sarà vero gelato artigianale, ma immagino che tecnicamente si possa fare.
    Se non lo fanno, probabilmente è perché non c'è così tanta richiesta… boh? :-O

    (A proposito di gelati strani: al mare, una gelateria vicino a casa mia aveva inaugurato questo mirabolante nuovo gusto di gelato, che avrebbe dovuto ricordarci l'atmosfera ligure del loco. Ovverosia, aveva inventato il GELATO AL BASILICO. Giuro, non sto scherzando. Basilico).

  4. Lucia, ti segnalo una cosa privatamente e poi mi dirai tu se non è roba da pazzi :P riguarda i gusti di gelato…

    Daniele

  5. Il puffo? E' all'anice? O_O
    Sarò sincero, io l'ho visto solo una volta in vita mia, non lo trovo nemmeno quando vado in vacanza, non sapevo proprio fosse all'anice, sapevo che spesso è solo fiordilatte colorato o con un po'di vaniglia, non sapevo dell'anice :P

    Daniele

  6. Eh, infatti. Non sempre.
    Qui a Pavia, c'è una gelateria che fa il gelato al puffo gusto anice, (e peraltro io trovo umiliante il fatto di dover andare in gelateria a ordinare un gelato al puffo, facendomi prendere per cretina da tutto il resto degli adulti… umpf!).
    Però, dove vado io al mare, non è così.
    Una volta ho ordinato un gelato al puffo e fiordilatte, e mi sono ritrovata in mano un gelato al fiordilatte e fiordilatte, sennonché uno era fiordilatte bianco e l'altro era fiordilatte azzurro, con imbarazzanti stelline colorate in mezzo.
    Incuriosita, ho chiesto spiegazioni al gelataio, e lui mi ha confermato che, sì, teoricamente il gelato al puffo sarebbe al gusto anice, ma succede che molti bambini non gradiscano affatto il gusto anice. E siccome il gelato al puffo è destinato prevalentemente ai bambini, molte gelaterie hanno deciso di produrre gelato al puffo che è semplicemente un fiordilatte con coloranti azzurri.

    Dannati marmocchi pestiferi

  7. Chiara, io ci sono rimasta delusissima, quando mi hanno dato un puffo al fiordilatte… :-(
    Però in effetti posso capire il ragionamento: l'anice ha un gusto che non piace a tutti, e si sa che i bambini sono un po' schifiltosi in fatto di cibo; se ci aggiungi il fatto che il Puffo è un gelato esplicitamente dedicato ai piccoli…

    Filippo: "da piccolo pensavo che i Puffi sapessero di anice"
    LOL. La conosci, questa meritoria causa su FaceBook?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...