Perché la Spagnola ha ucciso così tanti giovani?

Girano sui social commenti allarmanti e allarmati sulle linee di “ommioddio, si sta ripetendo ciò che è accaduto ai tempi della Spagnola: è scesa l’età media del malati, proprio come accadde nella seconda ondata iniziata a metà agosto!”.

In realtà sono due cose ben diverse. Per fortuna.

Read More…

Cinque capi di abbigliamento che arrivano dal mondo militare

Verrebbe da pensare che la moda sia un fatto puramente estetico: roba da stilisti con un metro da sarta al collo che si muovono leggiadri in atelier pieni di scampoli e di sete. No?

No. O meglio: non sempre. Talvolta, si impongono nel mondo della moda capi di abbigliamento con origini molto più… spartane.

Read More…

Chi ha inventato il maglione invernale?

È una cosa che probabilmente non ci si immagina: in fin dei conti, cosa c’è di più facile che procurarsi due ferri da maglia e cominciare a sferruzzare? Vien da pensare, insomma, che la maglieria sia nata nella notte dei tempi, e che i vestiti fatti a maglia abbiano tenuto al caldo generazioni e generazioni […]

Read More…

Cosa sappiamo sul Milite Ignoto?

Che a Roma, nell’Altare della Patria, riposino le spoglie mortali del Milite Ignoto, è cosa abbastanza nota a tutti. Ma la storia (affascinante, meticolosa, a tratti grottesca) che sta dietro a questo soldato, io personalmente la… ignoravo (tanto per restare in tema). Chi sia il Milite Ignoto, cosa ci faccia sul Vittoriano, come sia arrivato […]

Read More…

La gonna preferita dalle suffragette

Come dite? Le sufragette avevano cose più importanti a cui pensare, e di certo non si interessavano di gonne? Beh, ‘nsomma, mica vero. La scelta di un abito da indossare o di un certo trend da lanciare nel mercato della moda non è mai casuale e priva di significato. Quella frase proverbiale ma ormai priva […]

Read More…

Patria e religione

“Indovinate qual è la testata che ha dedicato maggior spazio alla mostra?”, chiedo gongolante. “Il bollettino diocesano”, fanno loro, con l’aria di chi sotto sotto pensa ‘ma chi vuoi che ti si fili’. “Radio Radicale”. E, signori ve lo assicuro, è andata proprio così. Vabbeh che coi tempi che corrono uno non riesce manco più […]

Read More…

[Pillole di Storia] Lo scudo celeste di nonno Michele

Come forse potrebbe aver intuito qualche mente particolarmente arguta, ho recentemente traslocato. Nel tentativo di spendere il meno possibile, mi sono procurata i mobili nuovi… non all’Ikea, come farebbe una persona sana di mente, ma bensì nella soffitta della casa di campagna. Ebbene sì: nella vecchia casa di campagna che, ancora oggi, ospita parte della […]

Read More…