Personale

Il mio profetico I-Pod

Il punto di partenza era uno dei soliti: compilare uno di quei test che girano tanto, su Internet. E stavolta la richiesta era ben precisa: impostare il proprio lettore mp3 in modalità di lettura casuale, e premere il tasto "next" ad ogni domanda. Il titolo della canzone così ottenuta sarebbe stato la risposta alla domanda.
minchiets ne aveva postato una versione sul suo blog, ed io avevo svolto in quella sede buona parte del test. Ma poi, proprio quando stavo per esaurire le sue domande, ho avuto l’illuminazione: usare questo giochino demenziale per conoscere meglio tutti voi, o miei carissimi lettori.
Ebbene sì: ecco che il mio lettore mp3 si è rapidamente trasformato in Pizia, fornendomi da bravo oracolo tutte le risposte alle mie domande.
Signori e signore, cercate il vostro nickname in questo post preziosissimo. E’ la vostra occasione per conoscervi meglio e per scrutare a fondo nelle profondità del vostro cuore: è tutto certificato. Che diamine: lo dice l’Oracolo!




Quando pensi a AstridPurple, cosa ti viene in mente?

Primavera – Angelo Branduardi (= leggere i post di Astrid mi trasmette un senso di gioiosa serenità et spensieratezza, anche perché i suoi messaggi sono sempre molto allegri).
E cosa pensa AstridPurple quando pensa a te?
God Only Knows – Brian Wilson (= ella pensa di me cose innominabili che noi comuni mortali potremmo a mala pena immaginare: solo Dio le conosce veramente, e forse è meglio che la cosa resti così).


Cosa diresti a regulus21 per dargli il benvenuto sul tuo blog?

Part of Your World, da “The Little Mermaid” della Disney (= avverto l’esigenza di prosternarmi davanti a ogni nuovo lettore, e implorarlo di mettermi a parte del suo mondo, o anche solo del suo blog).
E cosa vorresti che lui ti rispondesse?
Little Wing – Corrs (= desidero che la gente faccia battute sulle mie malformazioni fisiche, ed evidenzi il fatto che ho una sola ala, piccola e rattrappita).


Come definiresti, in poche parole, il blog di kcMao?
Only Time – Enya (= per adesso prendo tempo, e dico che lo scoprirò solo leggendolo).
E come immagini che lei definirebbe il tuo?
Celtic Rain – Enya (= ella trova il mio blog noioso, grigio, e monotono, come una uggiosa giornata di pioggia inglese).

Qual è la cosa che ti piace di più di Stardust?
La canzone di Aengus il vagabondo – Angelo Branduardi (= Stardust mi ricorda il magico mondo degli homeless, e ciò mi intriga)
E quella che Stardust di te proprio non sopporta?
Fila la lana – Fabrizio De André (= Stardust mi ritiene pericolosamente simile a una vecchia decrepita che lavora a maglia e parla dei suoi vecchi tempi. In effetti lo pensa veramente).


Layla, quando ti legge, cosa pensa?

Gli alberi sono alti – Angelo Branduardi (= mi rassomiglia a un baobab).
E tu quando leggi i commenti di Layla?
Dreams – Enya  (= fisso lo schermo ad occhi sgranati e inizio a ripetermi come un mantra "niente di tutto questo è reale, Lucia: adesso ti sveglierai e tutto sarà finito").

Come hai scoperto il blog di Disegno Fuliggine?
When the Stars go Blue – Corrs & Bono (= stavo cercando su Google informazioni urgenti sulle Nane Blu. Ma siccome i motori di ricerca funzionano da schifo, sono capitata sul suo blog perché in un post del 13 gennaio 2004 egli aveva parlato dei nani da giardino, e in un commento del 24 novembre 2008 un suo lettore aveva nominato la parola "blu". Che cosa desolante). 
E come ha scoperto lui il tuo?
Storms in Africa – Enya (= il poveretto stava cercando su Google informazioni urgenti sulle condizioni metereologiche del continente africano. Ma siccome i motori di ricerca funzionano da schifo, è capitato sul mio blog perché in un post del 27 dicembre 2005 avevo parlato delle piramidi egizie, e in un commento del 5 marzo 2001 qualcuno aveva nominato un temporale. E’ una cosa veramente molto desolante).

Qual è il vero motivo per cui leggi i post di Antaress?
Grace Kelly – Mika (= ella è una diva, anzi, una blogstar, e io desidero guadagnarmi le sue simpatie per portare avanti la mia arrampicata sociale).
E perché Antaress perde ore preziose della sua vita a leggere le tue schifezze?
Il tempo che verrà – Angelo Branduardi (= probabilmente c’è un motivo, ma nessuno lo conosce: forse ce lo svelerà il Domani).

Qual è il più grande pregio del blog di Aerie?
Ballo in Fa Diesis Minore – Branduardi (= per sei mesi sono stata convinta che Aerie fosse un avvocato quando invece è un tecnologo alimentare, quindi ormai tutto è lecito. Insomma, sì: posso dire di amare il suo blog perché non conosco altri blog di Direttori d’Orchestra. Notoriamente, Aerie è un avvocato che si è anche diplomato al Conservatorio).
E qual è il più grande pregio del tuo, secondo Aerie?
A Whole New World, da “Alladin” della Disney (= le jelle raccontate su questo blog non sono jelle di questo mondo).

Il Cappellaio Matto cosa pensa di te, quando vi sentite?
Bocca di Rosa – Fabrizio De Andrè (= io l’ho sempre detto, che il Cappellaio Matto è un maniaco che vuole farsi il bagno nel mio sangue dopo avermi seviziata, smembrata, e uccisa).
E tu di lui?
Adiemus – Enya (= ritengo che ci siano centinaia di ottimi bagnoschiuma più efficaci del mio sangue, quindi dirò "addio" a questo pericoloso serial killer)

E come ti considera, veramente, Daniele?
La strega – Angelo Branduardi (= egli mi considera una brutta megera)
E cosa pensi tu di lui?
Nessuno tocchi Caino – Enrico Ruggeri e Andrea Mirò (= lasciatemelo vivo: voglio vedermela con lui personalmente).

Che cosa pensa Lon del fatto di aver scoperto il tuo blog?
Old Town – Corrs (= sa che questa è la sua occasione di poter scoprire cose nuove sulla vecchia città di Pavia, e ciò lo riempie di gioia)
E cosa pensi tu, del fatto di avere Lon fra i tuoi lettori?
Tra te e il mare – Laura Pausini (= siccome Lon abita in una sperduta valletta alpina, il mio cervello contorto lo associa alle immense distese dell’oceano).

Per quale motivo TearOfRain ha aperto un blog?
Crescerai – Nomadi (= errori di gioventù).
E per quale motivo tu hai iniziato a leggerlo?
Il poeta di corte – Angelo Branduardi (= ella è il mio buffone di corte, sempre capace di farmi ridere e divertire).

Cosa pensa Nacochan del fatto di essere stata linkata sul tuo blog?
Summer Sunshine – Corrs (= la cosa l’ha resa più esultante di una splendida giornata di sole in piena estate).
E tu, del fatto di essere stata linkata sul suo?
Il Re fa rullare i tamburi – Fabrizio De Andrè (= ho accolto la notizia con lo stesso entusiasmo con cui accoglierei una dichiarazione di guerra).

Cosa ha pensato minchiets quando ha visitato il tuo blog per la prima volta?
The Stag – Angelo Branduardi (= ha pensato "costei ha le corna").
E tu cosa hai pensato quando hai letto il suo primo commento?
What’s this?, da “The Nightmare Before Christmas” della Disney (= la risposta mi pare abbastanza eloquente).

Veniamo a quello che Azzaki pensa di te…
Natale – Angelo Branduardi (= quando legge il mio blog, è felice come una bambina che scarta i regali sotto l’albero di Natale)
E tu invece di Azzaki?
Carlo Martello – Fabrizio De Andrè (= credo che abbia l’abitudine di prendere la gente a martellate in testa).

Quanti accidenti ti ha tirato l’Amica Ritrovata, che è vittima di reiterate violazioni della privacy da quando tu hai iniziato a scrivere di lei?
Il mondo assieme a te – Max Pezzali (= da quando mi ha incontrata per la prima volta, il suo mondo è completamente cambiato. Tanto grande è stato il privilegio di potermi conoscere, che la povera fanciulla psicolabile sarebbe disposta a perdonarmi tutto, compreso lo sterminio della sua intera famiglia).
E qual è il tuo piano per evitare di essere sventrata dalla tua migliore amica alla prima occasione utile?
Kiss the Girl, da “The Little Mermaid” della Disney (= progetto di riempirla di baci e di guardarla con occhi da cagnolino bastonato: fa sempre un certo effetto).
E per evitare di essere sgozzata con brutalità da tutti coloro che non sei riuscita a citare in questo test?
I know my Love – Chieftains (= conosco i miei polli: a ognuno dedicherò una buona parola).

E infine: oh tu, Anonimo Lurker, che mi leggi sempre e che mai commenti, lo so che ci sei. Qual è la cosa che vorresti dirmi e che mai mi hai detto?
Bonjour!, da “Beauty and the Beast” della Disney (= buongiorno a te, o mio timido lettore!)
Sappi comunque che io ti sono profondamente grata di leggermi, giorno dopo giorno. E infatti è con queste parole che ti vorrei lasciare:
No More Cry – Corrs (= o mio timido lettore, qui tu sei il benvenuto! Non privarti ulteriormente della gioia di poter interagire con me e con i miei lettori: fatti avanti! Oppure resta in incognita, ma poi non lamentarti se questa infelice condizione ti farà venir da piangere).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...