Oh magnifiche sorti e progressive!

Okay: se con questo scoppia un flame, stavolta potrò dire che me la sono andata a cercare. Però dovete capirmi, perché sono in un momento molto difficile: sto iniziando a prendere in considerazione l’ipotesi di essere matta.
Sì, insomma, a me sembra di essere sana, ma spesso mi pare d’esser circondata dai pazzi. E siccome i pazzi sono molto più numerosi di me, temo di essere io quella fuori posto.

Tipo: la faccenda dei preservativi.
Vogliono mettere distributori automatici di preservativi negli edifici scolatici.
E a parte le mie opinioni personali in merito, ché tanto le sapete benissimo e non è il caso di ripeterle, a me vien da chiedere: ma cos’hanno di speciale, ‘sti preservativi?

Te li danno gratis?
Ci hanno stampato sopra i disegnini delle Winx per far gola alle quattordicenni?
Sono disponibili in varie taglie, dalla S per il tredicenne mingherlino alla XXL per il giovinotto ripetente?
Sono allegati a un gratta e vinci, e se sei fortunato ti danno il vibratore di Barbie?
C’hanno il glitter sopra, che è una gran figata?
Hanno scritte sopra le formule di matematica, così mentre li utilizzi puoi ripassare per il compito in classe?
E’ prevista una raccolta a punti? 200 bollini testimoniano una intensa attività extrascolastica, che dà origine a un credito formativo da usare all’Esame di Stato?

No, perché, altrimenti, non ci vedo alcun senso.
Se io, quattordicenne liceale, vorrei far sesso protetto ma non compro preservativi perché non ne ho il coraggio, non vedo francamente in che modo il provvedimento potrebbe migliorare la situazione. Se mi vergogno a andarli a chiedere alla farmacista, non credo proprio di trar giovamento dal mettermi in coda a un distributore automatico davanti alla mia classe; sotto gli occhi del bidello, di tre professori, del bulletto di turno, e del preside.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...