calendariodellavvento2010

[18] La festa di Natale

Il mio presepio sta venendo proprio bene: frugando nello scatolone degli addobbi, sto trovando statuette semplicemente splendide!
E voi? L'avete già preparato, il presepio? E l'alberello di Natale?

È bello, un albero di Natale in casa. Trasmette un senso di calore.
Quest'anno, per varie ragioni, ho rischiato di doverne fare a meno; e ho lottato con le unghie e con i denti, per avere anche io il mio piccolo alberello.
L'albero di Natale ti ricorda la famiglia. Ti ricorda di quand'eri piccino, e aspettavi la mattina del 25 per spacchettare i tuoi regali. Ti riporta alla tua infanzia; ti ricorda i tuoi affetti; ti spinge a festeggiare – tutti assieme – coi tuoi cari.

E quindi, mi sembra molto comprensibile, questa vecchia (e dolce) usanza bavarese.
Perché se foste andati in Baviera, fino a qualche decennio fa, e se vi fosse venuto in mente di far quattro passi al cimitero (oh: c'è gente strana, a questo mondo!)… beh, allora vi sareste imbattuti in uno spettacolo assai strano, nei cimiteri bavaresi, nei giorni di Natale.

Ovverosia, avreste visto un sacco di alberelli di Natale: alberelli di Natale ad ogni tomba, come regalo affezionato dei parenti del defunto.
Perché il Natale è la festa della famiglia: e allora, perché non condividere questa gioia con tutti quanti i nostri cari?
Tutti quanti, dico: sia quelli che possiamo abbracciare in carne ed ossa, sia quelli che ci guardan da lassù.

È un dolcissimo messaggio, se ci pensate, un alberello di Natale posato al fianco di una tomba.
Vuol dire "mi ricordo di te! Non mi son dimenticato. E anche quest'anno, voglio farti i miei auguri. Perché a Natale, si fa festa tutti assieme, in compagnia dei propri cari… e quindi, io faccio gli auguri a te! A te che mi hai voluto, mi vuoi, e mi vorrai eternamente bene!".

Una tradizione dolcissima, non vi pare?

7 thoughts on “[18] La festa di Natale

  1. Bellissima tradizione, cara Lucyette! Io ho sempre i miei cari con me, quindi anche il giorno di Natale!!! Spesso mi immagino come sarebbe stato il mio Natale da bambina con loro accanto!
    Perchè non ci metti la foto del tuo alberello e presepe?
    Dovremmo postarlo tutti! :-)

  2. Cioè, a te va bene decorare le tombe con festanti alberi di Natale, ma non vegliare un morto? XD Stai diventando come i Pavesi eh

    E ovviamente scherzo un po' XD

    Daniele

  3. Diggiu, la foto dei miei addobbi?
    Uhm, l'alberello è proprio piccolissimo, quest'anno. In genere faccio un albero di Natale "serio", diciamo, ma quest'anno non ho potuto. Però è lì: piccolino, caruccio, e tutto decorato! L'importante è questo!
    Il presepio, invece, è piuttosto dignitoso… massì: appena ho tempo, faccio un po' di foto ;-)

    Daniele, non lo so: io la trovo una cosa profondamente diversa!
    Vegliare un cadavere è faticoso, soprattutto per i parenti del defunto, che sono provati sia psicologicamente sia (spesso) fisicamente.
    Non serve a niente, ovviamente, al morto, e trovo che non serva un bel niente neanche ai sopravvissuti. Anzi, oserei dire che mi sembra quasi deleterio: star lì a fissare per tre notti il tuo parente morto, quando il lutto è ancora fresco, a me da l'idea che debba essere una cosa abbastanza deprimente, voglio dire. Andare a casa, farsi una doccia calda, riposare nel proprio letto, cercare di consolarsi per la perdita, e così via dicendo, mi sembrano cose molto più urgenti da fare (soprattutto se sei stanco, affaticato, e hai passato le ultime settimane al capezzale del morente).
    L'alberello di Natale è una cosa che serve a te, per ricordarti che i tuoi cari ti sono sempre vicini, e lo saranno sempre. La veglia al cadavere, a me non servirebbe proprio a niente: semmai potrebbe servire, per ipotesi, al morto; per la serie "mio padre ci teneva tanto, l'ha fatto per tutti i suoi parenti, e allora dovrò farlo anch'io per lui, quando morirà". Ma, voglio dire, non porto avanti tradizioni senza senso solo per far piacere a mio padre, che perdipiù nel frattempo è già morto e immagino che guardi le cose da un'altra prospettiva ;-)
    Non so: il senso della veglia ai defunti, onestamente non riesco a capirlo. Cioè, lo capisco (onorare il morto), ma non lo condivido: i miei cari li "onoro" con il ricordo affettuoso nella vita di ogni giorno, non con un tour de force che mi sfianca e che faccio malvolentieri.
    Probabilmente, dipende dal fatto che non fa parte delle mie tradizioni (lo fa solo la famiglia di mio padre, insomma). Di certo, c'è gente che ha capito meglio il senso di questa usanza, e quindi la vive in maniera del tutto diversa :-)

  4. Mia mamma è morta l'anno scorso, subito dopo Natale. I miei non andavano mai a Messa se non per funerali e matrimoni e battesimi. 
    Però mia mamma al presepe e all'albero ci teneva (come me), mia sorella per nulla, in casa propria non lo faceva, ma doveva sempre aiutare mia mamma a fare il suo (perchè da piccole il grande artista dei presepi era mio papà, e dopo che si sono separati, mia mamma riteneva comunque che il presepe ci voleva, ma non era affar suo farlo).   
    Ieri al telefono mi ha detto che ha fatto il presepio… piccolo piccolo in un vasetto sotto un agrifoglio e l'ha portato a mia mamma al cimitero.
    Vedi? Certe idee vengono da sè, perfino a chi non è tanto sicuro che Dio esista ed i morti risorgano…

  5. Mia mamma è morta l'anno scorso, subito dopo Natale. I miei non andavano mai a Messa se non per funerali e matrimoni e battesimi. 
    Però mia mamma al presepe e all'albero ci teneva (come me), mia sorella per nulla, in casa propria non lo faceva, ma doveva sempre aiutare mia mamma a fare il suo (perchè da piccole il grande artista dei presepi era mio papà, e dopo che si sono separati, mia mamma riteneva comunque che il presepe ci voleva, ma non era affar suo farlo).   
    Ieri al telefono mi ha detto che ha fatto il presepio… piccolo piccolo in un vasetto sotto un agrifoglio e l'ha portato a mia mamma al cimitero.
    Vedi? Certe idee vengono da sè, perfino a chi non è tanto sicuro che Dio esista ed i morti risorgano…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...