Personale

“Ti fidi di me?”

“Amore? Ma davvero tu sei sicuro di essere in grado di potare l’alberello del mio giardino?”.
“Ma certo che sì. Perché ne dubiti?”.
“No, ma dico. L’hai mai fatto, prima?”.
Fatto, no. Ma mica ci va una scienza, a potare un albero”.
“Ah, non ne ho idea. Il tizio che chiamo di tanto in tanto per curarmi il giardino, si fa pagare profumatamente”.
“Appunto: è uno strozzino. Smettila di dare soldi a quell’usuraio, e lascia che sia io a pensare a tutto!”.
“Volentieri: ma sei capace? Io voglio il classico alberello decorativo con la forma perfettamente sferica. Tu sei capace di farmi una sfera? Non è che poi ti viene fuori una schifezza?”.
“Le tue illazioni mi offendono, luce della mia vita. Ribadisco: non ci va una scienza. Basta prendere un paio di forbici, e tagliare i rami che sporgono: un gioco da ragazzi. E che ci vuole?”.
“La tua manualità è notoriamente simile a quella di una lumaca morta, amore”.
“Vabbeh: ma un paio di forbici le saprò ben tenere in mano!”.
“Io veramente preferirei chiamare il giardiniere”.
“Ma non dire idiozie. Ti fidi di me?”.
“Mi fido di te come persona, ma non come decoratore”.
“Potrei quasi cominciare a offendermi, davvero. Dammi quel paio di forbici, e facciamola finita: verrà fuori un capolavoro, fidati. Vedrai”.

Talvolta, un’immagine vale più di mille parole: e quindi, a questo punto taccio, lasciando spazio alla fotografia.
Ecco a voi, per la cronaca, il risultato finale:

DISCLAIMER: nessun blogger di vostra conoscenza è protagonista di questo dialogo: “lei” è banalmente una mia amica (pora stella).

15 thoughts on ““Ti fidi di me?”

  1. Forse voleva fare una ipersfera a 4 dimensioni. Tenuto conto che è difficile immaginare dei solidi a 4 dimensioni, chiunque può dire che c’è riuscito. Bisogna guardare il lato positivo, sempre.

  2. Oddio, mi sto soffocando, la foto è… troppo!! XDD Però… con un’ulteriore aggiustatina e mooolta fantasia, forse un po’ più sferico potrebbe anche sembrare… no, eh? ^^

    1. Ma infatti, non capisco come mai abbia lasciato quello spunzone a sinistra che sporge nel nulla…
      Forse a un certo punto ha preso atto dell’orrore che stava uscendo dalle sue mani, e ha preferito mollar tutto per prudenza :-D

  3. Dì alla tua amica di non temere, basta che la foto faccia il giro della blogo(sfera) e subito farà tendenza!
    Lei sarà la prima ad avere un’opera d’arte e lui molto ricercato (non si sa se per reati ambientali).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...